Neoplasia della mammella

- caso clinico

Greta, gatto comune europeo, anni 14, sterilizzata. Neoplasia, mammella caudale destra. Animale operato precedentemente per ingestione di corpi estranei addominali ed endometrite purulenta

Rapida insorgenza, crescita veloce, no metastasi radiograficamente evidenziabili al polmone, proiezione destra e sinistra laterali, no infiltrazione linfatica.

Mastectomia: preparazione del campo operatorio, tricotomia molto ampia per questo tipo di intervento; anestesia generale inalatoria, tramite introduzione del tubo tracheale.

Mastectomia: preparazione del campo operatorio, tricotomia molto ampia per questo tipo di intervento; anestesia generale inalatoria, tramite introduzione del tubo tracheale.

Resezione del parenchima mammario interessato, gatto di età avanzata.

Giustapposizione del tessuto sottocutaneo con materiale chirurgico riassorbibile.

Sutura della cute a sopraggitto con nylon 5-0, il materiale da sutura sottile infastidisce poco l’ animale, non causa infiammazione locale e prurito, con possibili problemi di leccamento della ferita, da evitare sempre.

Immagine precedente l’ apposizione di bendaggio, gatto in fase di risveglio.

Controllo 7 giorni, guarigione della ferita

Dimensioni inferiori ad 8 cmcubici, bene, velocità di crescita alta, male, tipo istologico.