Bendaggio rigido troppo stretto

Caso Clinico

Controllo dopo un paio di settimane di medicazioni, L'infezione è sotto controllo e il tessuto di granulazione sta colmando i vuoti lasciati dai tessuti necrotici asportati.

Controllo dopo un paio d’ anni, la zampina è ritornata normale.

I polpastrelli si sono riformati, non accusa alcun disturbo.

 

 

CHI:Alexia, cane pastore tedesco, femmina, trattato conservativamente con un bendaggio rigidoall’ avambraccio per una frattura di ulna.

La frattura guarisce, ma il bendaggio ha creato una compressione sui vasi con conseguente necrosi dei polpastrelli.

Ecco la foto dell’ estremità distale della zampa dopo il curetage chirurgico.

TRATTAMENTO:Questo tipo di lesione è molto dolorosa, quindi la medicazione è stata fatta in anestesia generale.

La pastorella si gode la nevicata del febbraio 2009, cane di grande caratura, è un piacere guardare questa immagine.